Chi Siamo

Fondata nel 1946 la CNA, Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa, conta circa 623.000 associati che danno lavoro a oltre 1,2 milioni di persone. CNA rappresenta la più grande associazione di rappresentanza distribuita nel territorio. All’enorme diffusione dell’artigianato, delle piccole imprese, sia nelle grandi città come nei piccoli comuni, corrisponde infatti una presenza capillare: CNA è presente in tutte le province italiane, con 19 CNA Regionali e 95 CNA Territoriali, con circa 7.500 collaboratori, attivi nelle oltre 1.100 sedi: tra regionali, territoriali e locali. Una presenza che garantisce servizi, consulenze e informazioni con credibilità, professionalità e la forza di sentirsi compartecipi e coprotagonisti del successo della piccola impresa e dello sviluppo di un comparto che, da solo, continua a creare occupazione e nuove imprese. Al suo interno sono presenti 47 articolazioni di mestiere, i mestieri sono aggregati in 10 unioni nazionali. Arricchiscono l’offerta e la rappresentanza  CNA Pensionati con circa 230.000 associati, CNA Professioni per le associazioni di professionisti non ordinistici, CNA Cittadini per i circa 115.000 soci sostenitori e CNA Bruxelles, la cui sede è dedicata alle politiche comunitarie.

MISSIONE, VISIONE, VALORI, SCOPI, ATTIVITÀ del SISTEMA CNA

CNA, attraverso una propria vision di economia, sviluppo e società, rappresenta e tutela gli interessi delle micro, piccole e medie imprese, operanti nei settori della manifattura, costruzioni, servizi, trasporto, commercio e turismo, delle piccole e medie industrie, ed in generale del mondo dell’impresa e delle relative forme associate, con particolare riferimento al settore dell’artigianato, degli artigiani, del lavoro autonomo, dei professionisti  nelle sue diverse espressioni, delle imprenditrici e degli imprenditori e dei pensionati. CNA opera per dare valore all’artigianato e alla piccola e media impresa, proponendosi come loro partner per lo sviluppo e promuovendo il progresso economico e sociale. Tale obiettivo è perseguito attraverso un’organizzazione strutturata e diffusa, un sistema di società che offre servizi integrati e consulenze personalizzate alle imprese, una struttura moderna che fornisce ai propri associati assistenza, informazioni e soluzioni innovative.

A livello nazionale la CNA rappresenta l’artigianato in numerosi Enti, Organismi e Istituti, tra cui: CNEL, ICE, INAIL, INPS, Artigiancassa, Albo Nazionale Costruttori, Albo Autotrasportatori; è presente, inoltre, in Commissioni e Gruppi di lavoro dei Ministeri.

La CNA è, inoltre, socio fondatore di:

  • Fondartigianato (Fondo interprofessionale per la formazione continua),
  • SANARTI (Fondo Assistenza Sanitaria Integrativa Lavoratori Artigianato),
  • EBNA (Ente bilaterale nazionale dell’artigianato),
  • FSBA  ( Fondo di solidarietà bilaterale per l’Artigianato)
  • Artifond (Fondo pensione complementare dedicato ai dipendenti del settore artigiano)
  • Prevedi (Fondo Pensione Complementare per i Lavoratori delle Imprese Industriali ed Artigiane Edili ed Affini).